Trekking


Un viaggio di 7 giorni attraverso l'Istria

GENERALE

Durante quest’ escursione di sette giorni Vi offriamo un’ unica esperienza di trekking a cavallo attraverso le parti intatte della natura istriana.

Le vostre vacanze cominciano con il vostro arrivo a Medulino. Su 80 chilometri di costa frastagliata, nelle insenature e baie sono situati sei luoghi pittoreschi di destinazione. Medulino si può comparare con il nostro pianeta azzurro: tre quarti di superficie di questa Riviera sono coperte dal mare di ottima qualità. Da qualsiasi punto si guarda lungo la stretta fascia costiera si vede l’immenso azzurro del mare. La ricchezza della flora e fauna aumenta il piacere di soggornare in questo posto. La natura selvaggia e intatta da una parte e alberghi, campeggi e appartamenti confortevoli con i programmi ricchi dall’altra, offrono le condizioni ideali per le vacanze.

Voi siete alloggiati in un albergo sul mare dove ci incontreremo e ci conesceremo prima di andare a cena. La mattina dopo verremo a prendervi, poi vi porteremo al ranch dove incontrerete una guida e i nostri cavalli che saranno i vostri fedeli compagni nei prossimi giorni.

Itinerario

1. Giorno

Lávventura comincia. Si parte per i trekking a cavallo dal ranch lungo sentieri e prati forestali e si arriva al mare dove si cavalca lungo la spiaggia e attraverso la natura intatta che offre una splendida vista sul mare ed isole. Poi veniamo in una baia tranquilla dove i cavalli possono riposarsi e noi possiamo pranzare in riva al mare. Dopo la sosta cavalchiamo attraverso la natura selvaggia e arriviamo in un tipico villaggio istriano Altura (Valtura) dove soggiorniamo in un agriturismo e gustiamo le specialità e i dolci istriani. Il villaggio Altura (Valtura) è conosciuta per la sua riccha eredità culturale e storica. La zona archeologica più importante è Nesazio che si trova 2 chilometri da Altura (Valtura) ed è la destinazione preferita degli archeologi.

2. Giorno

Poco tempo dopo la cavalcata segue una visita ai resti della città antica Nesazio. La fortezza di Nesazio fu progettata nell’età del bronzo. Era il maggiore centro politico e religioso della alleanza tribale degli Istri, ma anche la loro capitale. Nel 177 avanti Christo qui era una battaglia decisiva tra Romani ed Istri. Dopo la conquista romana Nesazio divenne un posto di ricognizione militare romana.

Poi continuiamo per i sentieri di bosco, scendiamo attraverso vigneti e oliveti, dopo continuiamo a galoppare verso la nostra prossima destinazione: uno di quei villaggi in cui sentiamo la vicinanza del mare ma anche il fascino e la tranquillità dell’Istria centrale. La pace e la tranquilita’ delle vere vacanze in contatto con l’ambiente rurale che vi offre la possibilità di sistemazione e conforto ideale. Dopo la sistemazione negli appartamenti,avete la possibilità di visitare Pola (19 chilometri), la più grande città nell' Istria, il tesoro delle bellezze antiche, in particolare il famoso Anfiteatro, ma anche gli altri monumenti famosi. Al vostro ritorno vi offriamo una cena ricca con un bicchiere di vino istriano (Malvasia).

3. Giorno

Terzo giorno inizia con una cavalcata fino ad un posto che ci offre una splendida vista sulla baia di Arsia (Rasa) dove il fiume Arsia (Rasa) sfocia nel mare Adriatico, che in combinazione con una base di pietra calcarea dà al mare un colore speciale: turchese blu. Dopo una breve pausa scendiamo nella valle del fiume Arsia (Rasa) lungo il quale continuiamo a cavalcare ed arriviamo ad un luogo idillico per un pic-nic. Dopo la merenda cavalchiamo nella valle del fiume. A destra ed a sinistra del canyon alto più di 200 metri scorrono gli affluenti casuali attraverso i quali noi veniamo alla parte collinosa dell’Istria dove si trova il nostro prossimo alloggiamento. Nella valle, tra le splendide colline dell’Istria centrale si trova “Gologorički dol” dove abbiamo occasione di godere un agroturismo originale istriano i cui padroni producono tutto il cibo per i pasti che offrono agli ospiti. I padroni di casa vi incanteranno con aromi e sapori dei loro piatti con un bicchiere di vino dalla propria cantina. La fine dell’idillio culinario ed anche la culminazione del piccolo viaggo gastronomico saranno le deliziose fritelle, “Zuccherini” profumati e una bevuta speciale con il nome interessante “passareta”.

4. Giorno

Dopo la colazione segue un tour della tenuta dove scorre un torrente chiaro chi crea una alta cascata naturale di cui l’acqua cade nel laghetto dove nuotano le oche e le anatre insieme ad altri animali della fattoria. Dopo la cavalcata noi saliamo sulla cima della collina da dove si offre una veduta mozzafiato sulla campagna e colline circostanti. Cavalcando sulla cima delle colline veniamo a Vermo (Beram) un luogo noto per la cappella con gli affreschi ricchi del Medievo e la chiesa di San Martin che si trova in luogo. Possiamo trovare il rinfresco nella taverna locale e dopo il riposo continuamo con il trotto allegro verso San Pietro di Selve dove c’è il nostro prossimo alloggio. Alla fine della giornata se qualcuno tra noi ha la forza,puo` visitare la chiesa imposante di San Pietro e Paolo del 1755 anno.

5. Giorno

Cavalcando attraverso Istria centrale vedremo molte tipiche casette istriane construite in pietra, cosidette “Kažuni”. In Istria queste casette “Kažuni” sono in forma circolare, construite in pietra a secco, pietra naturale locale, senz’alcuna sostanza collante e senza finestra. Sulla cima del tetto di “kažun” si trova una decorazione in pietra a forma di cono. “Kažuni” sono stati destinati per la sistemazione di altrezzi agricoli ma anche come riparo per i pastori durante le tempeste.

Ci fermiamo a fare una pausa in una stanzia istriana rinnovata in buona compagnia degli ospiti, e quindi cavalchiamo attraverso oliveti antichi ed arriviamo alla fattoria dove avremo possibilità di gustare formaggio di pecorino e latticini di produzione propria e questa è la nostra destinazione d’oggi.

6. Giorno

Dopo una ricca colazione segue la partenza per il ranch a Medulino, galoppiamo lungo la strada verso il ranch, passiamo i prati verdi e anche il parco naturale protetto. I percorsi stretti e tortuosi sono come un labirinto che rivela qualche sorpresa ad ogni curva, piccolo animale o un bellissimo esemplare di flora forestale. Attraverso le alte cime degli alberi sporgono i raggi del sole, solo per aiutarvi a riuscire a scoprire dove ogni singolo sentiero conduce. Qui è così bello in primaverra quando il terreno è coperto di tappetto profumato di ciclamini, oppure in autunno quando sotto le foglie cadute sono visibili i cappelli di molti tippi di funghi. Godete la loro bellezza nel loro ambiente naturale, ma non li raccogliete! In questa foresta tutta la flora e fauna sono protette. Prendete a casa solo i ricordi del bellissimo paesaggio. Al vostro arrivo al ranch togliamo la sella dal cavallo, ritorniamo in albergo e si cena.

Prezzi a persona

Trekking
935 €
Supplemento camera singola
101 €
Transfer aeroporto Pula (per persona)
170 €
Transfer aeroporto Fiume-Krk (1-4 persone)
210 €
Transfer aeroporto Lubiana-SLO (1-4 persone)
125 €
Transfer Ferovia Koper-SLO (1-4 persone)
165 €
Transfer aeroporto Ronchi deli Legionari Trieste (1-4 persone)
140 €
Transfer Ferovia Trieste (1-4 persone)
20 €